“La vera storia del pirata Long John Silver” di Björn Larsson. Solo la verità.

Anche un grande pirata come Long John Silver, il terrore dei sette mari, ha il diritto di dire la sua. Ormai vecchio e ricurvo sotto il peso degli anni, il gentiluomo di ventura racconta la sua storia; una fitta rete di avventure e malefatte compiute all’insegna di un’unica bandiera: la sua.

wp-image-1308189972jpeg.jpegI ricordi scorrono attraverso la penna del pirata, che racconta di come abbia deciso di salpare l’àncora sotto il Jolly Roger, della sua conoscenza di temute figure come Taylor e Flint, e di come sia incappato nel signor Defoe in una taverna all’ombra del patibolo. Gli eventi non fluiscono in ordine cronologico, ma secondo il bisogno di tirar fuori la verità sulla vita di questa figura leggendaria.

Durante la lettura sembra di udire lo sciabordio delle onde di quell’oceano sempre presente nella vita dell’uomo. Menzogne, uccisioni, ammutinamenti vengono raccontati con estrema franchezza, quasi con innocenza, come a voler ricordare che prima di essere un temuto pirata, Long John era semplicemente un uomo che aveva molto cara la pelle. E poco importava se il prezzo da pagare era vivere in mezzo a pirati e bucanieri, quant’è vero che si chiama Long John Silver!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...